Casa Cantoniera di “Mandrelle” – S.S. n°3 Bis Tiberina (S.G.C. E/45) – Km. 46+920

previous arrow
next arrow
ArrowArrow
Slider

 

Luogo: Comune di Collazzone (PG)

Servizi: Progettazione esecutiva degli interventi di ripristino e consolidamento strutturale per l’adeguamento sismico del fabbricato

Committente: Anas S.p.a

Periodo esecuzione: 2013


A seguito dei dissesti manifestatesi nella struttura adibita a casa cantoniera situata a Collazzone (PG) lungo la S.S. n.3 bis Tiberina, ANAS Spa ha affidato ad AGiS l’incarico della progettazione degli interventi di ripristino e di consolidamento dell’edificio, realizzato in muratura nei primi anni ’50.

La   funzionalità   degli   ambienti   della   costruzione, inficiata fondamentalmente dal dissesto e dal crollo parziale della copertura a falde dell’edificio, ha reso necessaria la realizzazione di un intervento di recupero finalizzato, oltre che al ripristino della copertura, anche ad un adeguamento sismico complessivo delle strutture.

Per la definizione delle caratteristiche strutturali dei materiali sono state effettuati diversi rilievi ed indagini che hanno consentito di raggiungere un livello di conoscenza adeguato alla progettazione, concordato con la Committenza.

Dal punto di vista dinamico le principali carenze rilevate, consistenti essenzialmente nell’insufficienza delle connessioni tra i paramenti murari, hanno condotto alla predispozione di catene metalliche di collegamento.

Anche l’ammorsamento dei solai alle murature portanti è stato migliorato mediante realizzazione di cordoli e di nuova soletta armata ben collegata.

Gli interventi di rifacimento della copertura fatiscente e di consolidamento tramite iniezioni cementizie dei tratti ammalorati delle murature, assieme al ripristino delle finiture principali, ha permesso di assicurare allo storico edificio le prestazioni strutturali richieste dall’attuale quadro normativo in termini di sicurezza e durabilità.